Loading...

Amazon arriva in Italia… e assume

amazonAmazon, il colosso delle vendite online, sbarca in Italia, per la precisione a Castelsangiovanni, Piacenza, e apre le sue porte a mille nuovi lavoratori. Una novità assoluta, e non solo per la presenza del marchio americano in Italia, che da tempo stava progettando investimenti nel nostro paese.

La novità consiste, in questi periodi martoriati dalla crisi, nell’offerta di posti di lavoro a personale per grossa parte non qualificato, una vera manna dal cielo per chi vive dalle parti di Castelsangiovanni, o che può permettersi di viaggiare per raggiungere il posto di lavoro, che si trova proprio in prossimità del casello autostradale.

Le novità non sono però finite qui, perché all’interno della struttura non sono ammessi rappresentanti dei lavoratori, una mossa tanto inusuale quanto probabilmente illegale, che già sta facendo nascere le prime polemiche.

E intanto le istituzioni tacciono, con la classe politica che sembra più che contenta di trovarsi con 1000 posti di lavoro in più, pur cedendo sul piano dei diritti.

A breve 400 nuove assunzioni

I lavoratori nella struttura sono al momento circa 600, con 400 che verranno a breve assunti per integrare il primo battaglione che si occuperà delle spedizioni di amazon.it.

Un gruppo piuttosto folto di lavoratori, che arrivano a dare una mano a indici di disoccupazione troppo alti anche nella ricca Emilia, una regione che solo qualche anno fa non avremmo mai immaginato con questo tipo di problemi.

Non appena le assunzioni saranno aperte, Curriculum Vitae Europeo non mancherà di fornirvi le modalità migliori per ottenere il posto di lavoro, come da sua tradizione.

Continuate a seguirci.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Curriculumvitaeeuropeo.net è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons