Loading...

I Curriculum Falsi dominano la scena politica

Oscar GianninoAncora Curriculum Vitae e ancora politica. Questa volta però non parliamo delle iniziative del Movimento 5 Stelle e del partito di Mario Monti per selezionare i candidati, ma di chi con un Curriculum per così dire… taroccato, si è giocato una fulgida carriera e sarà, in altri casi, costretto a risponderne davanti alle autorità.

Non parliamo solo di Oscar Giannino, sarebbe troppo banale, perché di scandali legati a lauree mai conseguite ne sono avvenuti diversi in queste settimane.

Lauree che non esistono, messe a CV a darsi un tono accademico che altrimenti sarebbe stato impossibile da mostrare. Il caso principe di questi ultimi giorni è stato sicuramente quello di Oscar Giannino, leader di “Fare per fermare il declino”, che ha millantato un Master a Chicago e due lauree, il tutto inventato di sana pianta e poi scoperto dai suoi colleghi politici.

Vi avevamo già avvisato sulla stupidità di mettere a Curriculum esperienze o titoli accademici mai conseguiti.

Giannino ha pagato non solo dimettendosi, ma anche perdendo tutta la credibilità (e quanto fatto di buono) accumulata negli ultimi anni e dopo che questa bravata è venuta fuori avrà probabilmente difficoltà a trovare un nuovo lavoro.

I casi importanti però non sono finiti qui: pare che uno dei bracci destri di Formigoni, Biesuz, amministratore delegato di TreNord, abbia fatto lo stesso che è venuto a galla per il caso di Oscar Giannino. Una laurea in economia e commercio all’università Ca’ Foscari di Venezia, anche questa mai conseguita e messa di proprio pugno sul Curriculum Vitae.

La risultante? Giuseppe Biesuz, 51 anni, si troverà a dare conto di quanto accaduto davanti ai giudici, dato che è stato accusato di bancarotta fraudolenta. Non aiuterà di certo il Biesuz ricordare che quella laurea messa a Curriculum in realtà non è mai esistita.

La lezione per chi cerca lavoro

La lezione, per chi sta cercando lavoro, è di importanza fondamentale. Barare, prima o poi, lo pagherete. E non c’è alcun motivo per millantare crediti che non avete mai maturato.

L’onestà è un ottimo biglietto da visita e non pensiate che nessuno, in fondo, andrà mai a controllare. Un piccolo scrupolo da parte di un collega o di un datore di lavoro ed ecco che si frantumeranno anni e anni di lavoro… vero.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Curriculumvitaeeuropeo.net è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons