Loading...

2015: per le mamme arriva il telelavoro

telelavoro 2015Il 2015 potrebbe essere l’anno della svolta per le mamme italiane. Sembra infatti che sia stati finalmente importato un modo di lavorare che in America vale già il 10% del mondo del lavoro.

Parliamo del telelavoro, ovvero della possibilità di svolgere le proprie mansioni da casa, senza la necessità di recarsi in ufficio per dirigere il lavoro.

Non parliamo dunque di quelle occasioni-truffa che vogliono far lavorare da casa persone per, alla fine dei conti, sotto-pagarle e non registrarle come dipendenti, ma di un modo effettivamente utile per organizzare il lavoro e che permette flessibilità vera, nel senso di scegliere gli orari di lavoro e come e quando svolgere le mansioni.

Una possibilità per chi ha sempre voluto l’home-office

L’home office dunque, potrebbe diventare una realtà affermata anche in Italia, in un 2015 che sarà l’anno della prova del nove per un paese che, nonostante le riforme, sembra avere enormi problemi a rinnovarsi e a rinnovare il suo mondo del lavoro.

L’home-office rappresenterà una possibilità, dicono le associazioni a difesa della maternità, soprattutto per chi ha dei bambini a cui badare e non vuole sacrificare la famiglia per la carriera, e viceversa.

Un plauso da chi lo considera futuro

La spinta all’organizzazione del telelavoro arriva un po’ da tutti: c’è chi ci vede una soluzione per ridurre, anche se marginalmente, il traffico cittadino e chi ci vede un modo più consono di organizzare le attività produttive, portando in sede soltanto quei tipi di mansioni che hanno effettivamente bisogno della presenza fisica del responsabile. 

Anche noi di Curriculum Vitae Europeo ci battiamo affinché si affermi un nuovo modo di vedere il lavoro che non si più fatto di frustrazioni inutili, ma di risultati eccellenti che, l’America insegna, possono essere ottenuti spessissimo anche da casa, senza condividere spazi angusti in ufficio e senza passare ore e ore intrappolati nel traffico.

Produttivi, a casa nostra.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Curriculumvitaeeuropeo.net è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons