Loading...

Allevamento di lumache: requisiti e percorso formativo

allevamento di lumacheAnche se poco conosciuto, il lavoro di allevatore di lumache può dare grandi soddisfazioni: questi animali sono considerati un cibo prelibato e non soltanto dalla cucina francese. Ecco quali sono i requisiti igienico-sanitari e non solo per iniziare la tua attività.

Requisiti

Per iniziare questa attività, chiamata elicicoltura, dovrai:

  • Avere un vasto terreno, dove dar vita al tuo allevamento;
  • Disporre di un numero sufficiente di lumache (almeno 24mila), per poter avviare il tuo allevamento;
  • Disporre tutte le piante che servono, in modo che le lumache possano nutrirsi senza problemi. Ricorda che, per coltivare queste piante, dovrai evitare assolutamente pesticidi e sostanze tossiche. Le piante più indicate sono la bietola, il radicchio e il cavolfiore.
  • Disporre delle strutture per proteggere le lumache dal freddo e da eventuali uccelli che potrebbero agire da predatori.
  • Allevare le lumache all’aperto ti darà maggiori risultati.

Infine, ricorda che dovrai fare un investimento molto importante, che sarà a fondo perduto per i primi due anni: il tuo allevamento sarà redditizio solo quando ci saranno abbastanza lumache.

Il percorso di formazione

Oltre a informarti sull’allevamento, dovrai anche seguire quelle che sono le disposizioni dell’Asl di competenza e tutto l’iter burocratico. Per iniziare la tua attività, dovrai informarti su quelle che sono le abitudini di questi animali, quali possono essere i tuoi clienti e quali sono le reali opportunità di questa impresa.

Alcune località mettono a disposizione un percorso di formazione completo, che passa dalle metodologie di allevamento ai finanziamenti per poter iniziare questa attività al meglio. Ricorda che dovrai anche valutare i rischi e creare un fondo di garanzia, così come previsto dalla normativa vigente in merito. Puoi pensare di inserire la tua attività nell’ambito di altre legate alla campagna: la cosa importante è dividere bene gli spazi, in modo che le lumache non possano uscire dall’allevamento per fare danni a colture che invece vorresti vendere direttamente. Buona fortuna!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Curriculumvitaeeuropeo.net è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons