Loading...

Come diventare e quanto guadagna un Commercialista

come diventare commercialistaIl commercialista lavora sia in proprio che in azienda: il suo compito è gestire le pratiche fiscali dei clienti (aziende e privati) obbligatorie per legge. Per diventare commercialista, devi studiare e iscriverti all’albo dell’ordine: ecco tutti i passi da fare.

Cosa studiare

Se vuoi diventare commercialista, devi andare all’università e ottenere:

  • La laurea triennale in Scienze Economiche (oppure in Scienza dell’Economia e Gestione Aziendale);
  • La laurea specialistica (successiva) in Economia.

È il cosiddetto ciclo di studi 3+2 (tre anni per la prima laurea e due per la specialistica). Senza i titoli di studio, non potrai accedere al concorso pubblico per iscriverti all’albo dei commercialisti, né partire con il praticantato.

Il praticantato

Il praticantato si può fare già dopo la triennale, in attesa di conseguire la specialistica. Per ottenerlo, devi recarti all’albo e presentare la domanda per poter fare praticantato (ovvero lavorare come aspirante commercialista) per tre anni presso un commercialista già iscritto.

Una volta passati questi tre anni, potrai partecipare al concorso pubblico e iniziare la tua carriera da commercialista. Il praticantato è regolamentato per legge, ma sappi che non sarai retribuito per il lavoro che svolgerai negli anni previsti, perché viene considerata attività di formazione professionale, a meno che il commercialista che offre il praticantato non conceda una borsa di studio.

Dopo il praticantato, il commercialista è tenuto a darti un certificato che attesta l’attività di formazione che hai fatto nei tre anni.

Il concorso pubblico

Il bando per il concorso pubblico viene pubblicato periodicamente sulle bacheche dell’Ordine. Basterà recarti alla Camera di Commercio di zona per sapere quando si svolgerà il concorso pubblico e come partecipare.

Il concorso si svolge per titoli ed esami. Vuol dire che la commissione verificherà che tu abbia tutte le carte in regola (lauree, praticantato, ecc. ) e poi valuterà con una prova scritta.

Quanto guadagna un commercialista

Un commercialista professionista guadagna minimo 1.200 Euro al mese. Come professionista freelance, i guadagni dipendono dal numero di clienti che ha e dalle prestazioni che offre: dato che le aziende devono avere per forza un commercialista che sbrighi le pratiche fiscali, un commercialista affermato può arrivare a guadagnare anche 3.000 Euro al mese.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Curriculumvitaeeuropeo.net è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons