Loading...

Come diventare e quanto guadagna un Finanziere

come diventare finanziereIndossare una divisa è un sogno per chi vuole una certa stabilità economica, ma anche per chi ha voglia di fare qualcosa di bello e di utile per gli altri. Per gli aspiranti finanzieri, il Corpo Militare organizza tutti gli anni un concorso: ecco come si partecipa e quanto guadagna un finanziere.

I requisiti

Per partecipare al concorso annuale della Guardia di Finanza, devi:

  • Essere già nell’esercito come volontario da un anno (sigla VF1);
  • Avere almeno il diploma di Terza Media;
  • Non avere più di 26 anni;
  • Avere un’altezza minima di 165 cm per gli uomini e 161 per le donne.

Persone passate dal tribunale (come imputate per casi gravi, ad esempio) non accedono al concorso per diventare finanziere.

Le prove del concorso per finanzieri

Le prove sono diverse. La prima è di cultura generale: dovrai rispondere a 100 domande con la crocetta entro un’ora. Poi la Guardia di Finanza verifica le caratteristiche fisiche: dovrai fare delle prove di ginnastica (salto, corsa, pesi).

Infine, ci sono i test, un colloquio e la visita medica. Tutte queste prove servono per vedere se il candidato ha le qualità giuste per diventare finanziere. I laureati possono chiedere, una volta ammessi, di studiare per la specialistica in Scienze della Sicurezza Economico-Finanziaria: aumentano così il punteggio per la carriera.

I concorsi si svolgono a Roma e a Bergamo e il bando è disponibile sul sito della Guardia di Finanza, con eventuali dispense per prepararti alle prove.

Quanto guadagna un finanziere

Se passi l’esame, sarai inserito nella Guardia di Finanza per tre anni: nei primi due, un finanziere può guadagnare fino a 900 Euro al mese, che diventano 1.600 al terzo anno. Dopo il terzo anno, gli aumenti dipendono dalla carriera militare.

Se hai un diploma a indirizzo aeronavale, sappi che puoi entrare nella Guardia di Finanza partecipando al concorso di finanziere aeronavale. Per questo concorso, valgono gli stessi requisiti che ti abbiamo spiegato sopra. Se non vuoi perderti il prossimo concorso pubblico, iscriviti al sito della Guardia di Finanza in tempo utile.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Curriculumvitaeeuropeo.net è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons