Loading...

Come diventare Elettricista abilitato?

come diventare elettricistaL’elettricista è una professione molto richiesta, ma come si diventa? Vediamolo insieme.

Cosa studiare

Per diventare elettricista abilitato, basta un diploma professionale a indirizzo Elettrotecnico. Le materie di indirizzo ti serviranno per darti un primo sbocco professionale: alcune scuole organizzano, verso gli ultimi mesi del quinto anno scolastico, dei tirocini con le imprese.

Se approfitti di queste prime forme di lavoro, ricorda di segnalarle in curriculum. L’elettricista abilitato è molto richiesto sul mercato del lavoro, perché la manualità di questi professionisti è quello che conta.

Un altro elemento preso in considerazione da chi assume è la capacità di saper scegliere i materiali e i macchinari migliori in base alle caratteristiche tecniche di questi strumenti. In questo modo, l’elettricista diventa anche un consulente esperto in materia, che deve tenere conto delle esigenze dell’azienda per trovare la direzione giusta.

Quando iniziare a lavorare

Il diploma è di per sé sufficiente a cercare lavoro. Se non hai avuto la possibilità di fare esperienza lavorativa a scuola, cerca di migliorare il tuo inglese con un corso ad hoc e di far sapere in giro che stai cercando lavoro.

Un elettricista professionista è sempre gradito, soprattutto se ci sono piccoli imprevisti o lavori da fare in casa. Puoi anche rivolgerti alle agenzie interinali, che spesso mostrano annunci relativi a questa professione.

Se non trovi lavoro come dipendente, ricorda che l’elettricista può mettersi anche in proprio, semplicemente aprendo la partita Iva. Non potrai aprire uno studio, ma sicuramente potrai trovare più occasioni di lavoro se rilascerai regolare fattura per il lavoro svolto.

Anche se hai un diploma finito alle spalle, aggiornati spesso con corsi di formazione organizzati dalle Regioni o da istituti di formazione professionale: più saprai gestire le situazioni relative ai cavi elettrici, migliore sarà il servizio che offrirai ai tuoi clienti.

Ricorda anche che l’elettricista può lavorare anche come addetto ai controlli per quanto riguarda gli impianti elettrici, in team con altri professionisti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Curriculumvitaeeuropeo.net è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons