Loading...

Come diventare Game Designer in Italia

diventare game designerIl mestiere del game designer è poco noto in Italia, anche se i videogiochi spopolano. Ecco in cosa consiste questo lavoro e come si diventa game designer.

Requisiti

Il game designer è come abbiamo già detto una professione poco nota in Italia, anche se ora inizia a svilupparsi, sulla scia di nuove opportunità di mercato nel settore videoludico, una prima sensibilità per chi lavora in questo settore. Per diventare game designer, non è necessaria una laurea, ma sicuramente è importante conoscere i maggiori programmi dedicati alla grafica (Photoshop, Illustrator, ecc.).

Al contrario del pensiero comune, il primo compito del game designer è creare una situazione di gioco da zero, strutturando regole e comportamenti del videogiocatore in base alle sue esigenze. Per fare questo, è necessario fare tante, tante, tante prove del gioco e tenere ben presente quali sono i giocatori a cui ti stai riferendo.

Dopo un’infarinatura di base, dovrai frequentare dei corsi specifici. Puoi utilizzare quelli online, soprattutto americani (hanno un costo), oppure frequentare in sede i corsi di game design (possono essere dei master, oppure dei corsi ad hoc). In Italia, le realtà professionalizzanti sono ancora poche: valuta la possibilità di cercare corsi di questo tipo nelle Accademie di Belle Arti, oppure nelle università private.

Guadagni in Italia e all’estero

I master dovrebbero darti la possibilità di fare delle piccole esperienze di stage, al termine del percorso formativo. Agli inizi, devi lavorare per mettere esperienze in curriculum: preparalo anche in inglese, per non negarti alcuna possibilità.

Il game designer lavora sia come dipendente delle grandi aziende del comparto videoludico, sia come freelance. Negli Stati Uniti, un game designer in carriera riesce a guadagnare fino a 85mila dollari all’anno con il proprio stipendio, più i benefits come sviluppatore alle fiere di settore. Per l’Italia, i prezzi scendono, ma i compensi restano comunque alti, per una media di circa 3.000 Euro al mese per un game designer di professione.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Curriculumvitaeeuropeo.net è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons