Loading...

Come diventare Ortodontista

ortodontistaPer diventare ortodontista, dovrai seguire un percorso di formazione e iniziare la tua attività a piccoli passi. Ecco come si studia e come diventare ortodontista.

Formazione

Per lavorare come ortodontista, dovrai prima passare il test di ingresso per accedere alla Facoltà di Medicina, all’indirizzo Medicina e Chirurgia. Successivamente, dovrai studiare Odontoiatria e seguire un ulteriore master di formazione all’estero in Ortognatodonzia. La formazione risulta così completa e consente di accedere direttamente alla professione, tramite l’iscrizione all’albo.

Chi non è iscritto all’albo e/o non ha completato tutti gli esami per esercitare la professione, può passare dei grossi guai per l’abuso di esercizio. Tanti anni di studio ripagano però nel tempo: chi lavora in questo settore può permettersi di richiedere salate parcelle, perché va a correggere e a prevenire difetti dei denti, che possono verificarsi durante la crescita.

Come lavora

L’ortodontista può lavorare in uno studio proprio, come associato a un altro studio, oppure nelle aziende sanitarie pubbliche e private. Se decide di mettersi in proprio, dovrà aprire la partita Iva, altrimenti può lavorare come dipendente. Per ottenere un posto di lavoro, dovrai passare un concorso pubblico, oppure fare dei colloquio presso le aziende sanitarie private, che valuteranno il tuo profilo per un eventuale inserimento.

Se lavori come dipendente, non dovrai richiedere nulla ai pazienti, mentre chi lavora in proprio segue un proprio tariffario, che deve essere comunque congruo in base alle direttive dell’albo di riferimento. L’ortodontista deve in ogni caso stipulare una copertura assicurativa, che lo tuteli nel caso in cui qualcuno dovesse avere da ridire sul suo operato. Se sei sprovvisto di assicurazione, sappi che puoi essere multato dall’ordine di riferimento.

Per iniziare la tua attività, concentrati su come vuoi strutturare la tua carriera: l’ortodontista è una figura fortemente specializzata, che però potrà lavorare anche su ambiti diversi inerenti alla medicina generica, oppure completare la propria formazione con studi specialistici.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Curriculumvitaeeuropeo.net è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons