Loading...

Come diventare Podologo?

come diventare podologoIl podologo lavora sia in studio che nei centri sportivi. Se vuoi diventarlo, ecco la strada che devi intraprendere.

La formazione

Se vuoi diventare podologo, sappi che ti aspetta l’università. Il percorso di studi dura tre anni e la facoltà di Podologia è inserita tra i percorsi di studio in Medicina e Chirurgia.

Come altri corsi in campo medico, anche questo indirizzo è a numero chiuso. Questo significa che, prima di accedere, dovrai superare un test di ammissione.

Oltre al test, dovrai poi affrontare il percorso universitario: non essendoci ordini professionali per questa attività, la tua laurea sarà abilitante e potrai iniziare a lavorare da subito.

Come esperto, dovrai, però, pensare anche a una formazione continua: informati sui master e sui corsi di specializzazione, per offrire un servizio sempre migliore ai pazienti.

Oltre alla laurea triennale in Podologia, potresti pensare di seguire un percorso di specializzazione legato allo sport: in questo caso, ti occuperai della salute di atleti e sportivi in genere.

Dove lavorare

Il podologo è specializzato nel guarire le malattie che colpiscono i piedi. Per questo, il podologo può decidere di avviare uno studio subito dopo la laurea, aprendo una partita Iva, oppure di cercare lavoro presso le strutture ospedaliere, o ancora nelle cliniche.

Come dipendente, il podologo lavora in collaborazione con altri esperti: in questo modo, riesce a dare un contributo importante per la risoluzione di gravi patologie fisiche. Chi ha acquisito una specializzazione in podologia dello sport, può inviare il proprio curriculum anche alle società sportive, interessate a seguire in primo piano i campioni durante il loro percorso agonistico.

Anche in questo caso, al podologo si affiancano altre professionalità (come il medico dello sport, oppure l’esperto per l’alimentazione degli sportivi). In ogni caso, la professione è abbastanza gratificante: un podologo agli inizi può guadagnare in media 1.500 Euro, ma tutto dipende dagli avanzamenti di carriera e dalle specializzazioni post-laurea. Più ti farai conoscere come professionista, più guadagnerai.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Curriculumvitaeeuropeo.net è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons