Loading...

Come diventare Psicomotricista

come diventare psicomotricistaLo psicomotricista lavora a contatto con i bambini. Il suo compito è favorire la socialità e rendere i bambini fiduciosi delle loro possibilità.

Il luogo di lavoro è solitamente la palestra della scuola, dove lo psicomotricista si occupa di preparare giochi, ma anche attività psico-motorie volte a rendere il bambino consapevole dei propri mezzi.

Formazione

La formazione dello psicomotricista è semplice da seguire. Per iniziare basta un diploma, ma serviranno buoni voti alla maturità. Il consiglio è di puntare sui diplomi non finiti, ma che consentono comunque di accedere ai corsi triennali all’università.

Anche se, per questa professione, non sarà necessario seguire una carriera universitaria, dovrai comunque sostenere un corso di tre anni che alterni lo studio al tirocinio presso la scuola dove hai scelto di fare il corso. Le scuole che possono dare questa opportunità sono le scuole medie e superiori, ma ti consigliamo di rivolgerti al Provveditorato di competenza per sapere quali sono le realtà che offrono questa occasione.

Puoi darti maggiori opportunità con una laurea triennale in Terapia della Neuro e Psicomotricità dell’età evolutiva: in questo modo, accedi direttamente al tirocinio.

Conclusi questi tre anni di formazione, ti verrà rilasciato un documento di idoneità, che dovrai consegnare presso la Camera di Commercio di zona per poterti iscrivere all’Albo professionale. Da questo momento in poi, potrai iniziare a lavorare.

Dove lavora

Per iniziare a lavorare, parti dalle associazioni di categoria (come la FISCOP e l’ANUPI), che offrono informazioni anche per poter intraprendere il percorso formativo e se ci sono Master che puoi frequentare per fare carriera. Potrai lavorare in:

  • Strutture pubbliche e private che si occupano di riabilitazione infantile;
  • Tutte quelle attività che riguardano i bambini (scuole, asili, associazioni);
  • Come libero professionista, aprendo uno studio e la partita IVA;
  • Presso uno studio associato.

Se vuoi diventare psicomotricista, ricorda che devi avere sensibilità e pazienza: lavori con i bambini!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Curriculumvitaeeuropeo.net è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons