Loading...

Come lavorare nel Sociale: consigli ed orientamento

lavorare nel socialeLavorare nel sociale non significa solo essere volontari in qualche associazione e “Dare una mano”. Nell’ambito del no-profit, si possono trovare professionisti a tutti i livelli, anche retribuiti regolarmente come riconoscimento delle proprie competenze. Se vuoi iniziare a lavorare nel sociale e nel no-profit, ecco come devi muoverti.

Consigli

Per iniziare a lavorare nel sociale, ti consigliamo di conseguire un diploma adatto: avrai così una base, sia dal punto di vista delle materie di studio, sia dal punto di vista delle prime esperienze di lavoro. Molte scuole, infatti, prevedono dei tirocini prima del rilascio del titolo. Per accedere al no-profit come professionista, dovrai necessariamente conseguire una laurea.

Mentre studi, valuta la possibilità di fare attività di volontariato. Inizierai a dare un aiuto concreto e farai le prime esperienze. È molto importante che le associazioni di volontariato dove presti la tua opera siano riconosciute a livello legale: in questo modo, non avrai problemi a dimostrare le competenze maturate nel tempo e tutto farà curriculum (e punteggio!) quando avrai la laurea.

Valuta la possibilità di aprire dei progetti in collaborazione con le attività che cercano di rispondere ai problemi sociali. Di solito, per essere ritenuti dei professionisti nel settore, è necessario avere almeno 35 anni e dimostrare di:

  • Aver già fatto diverse esperienze di volontariato;
  • Avere una professionalità ed essere iscritti all’albo professionale di riferimento;
  • Avere portato avanti, come organizzatore, progetti concreti.

Orientamento

Se non sai da dove cominciare, parti dall’orientamento. Le associazioni di settore si mostrano periodicamente alla cittadinanza con fiere e iniziative. Visita anche i siti ufficiali di chi presta questi servizi: ricorda che potrai lavorare anche per le attività no-profit di assistenza per anziani e persone diversamente abili.

Sfrutta anche le possibilità date dagli enti pubblici, come il Servizio Civile e formule di autoimpiego. Potresti ottenere dei finanziamenti pubblici, se la tua attività risponde a un’esigenza del territorio.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Curriculumvitaeeuropeo.net è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons