Loading...

Come preparare una lettera di presentazione per gli USA

consigli cover letter stati unitiNegli Stati Uniti, la cover letter (ovvero la lettera di presentazione) è spesso richiesta esplicitamente dai datori di lavoro a coloro che intendano candidarsi per un’assunzione.

Se intendete candidarvi per un posto di lavoro negli USA, tenete presente che la cover letter rappresenta il vostro primo contatto con il selezionatore, ovvero un modo per catturare l’attenzione di quest’ultimo e spingerlo a fissarvi un colloquio.

E’ importante, quindi, che questa lettera venga redatta con cura e attenzione, in modo che possa mettere in luce – oltre alle vostre capacità e competenze – i tratti principali della vostra personalità e l’entusiasmo che vi ha spinto a candidarvi per il posto in questione.

Ecco tutto ciò che vi occorre sapere per scrivere un’efficace lettera di presentazione per gli Stati Uniti.

Lettera di presentazione per gli USA: consigli generali

Se volete redigere al meglio la vostra cover letter, tenete a mente – innanzi tutto – questi utili consigli di carattere generale.

  • Scrivete la lettera di presentazione al computer, scegliendo un font che sia semplice e chiaro (ad esempio, Arial o Times New Roman), con carattere 12 e colore nero.
  • Suddividete la lettera in più sezioni (che tra poco analizzeremo nel dettaglio), in modo da renderla di più facile lettura.
  • Nel riportare le varie informazioni, siate esaustivi ma – allo stesso tempo – il più possibile sintetici. La cover letter non dovrebbe essere più lunga di una pagina.
  • Siate onesti in tutto ciò che scrivete. In caso contrario, infatti, il selezionatore non impiegherà molto a capire – in sede di colloquio – su quali punti avete mentito.

Lettera di presentazione per gli USA: come strutturarla

Intestazione

Il mittente

Cominciate la stesura della cover letter indicando – nell’angolo in alto a destra del foglio – i vostri dati personali più importanti.

In particolare, è bene che riportiate nome e cognome, indirizzo di residenza, numero di telefono a cui siete facilmente reperibili e indirizzo di posta elettronica.

Il destinatario

Subito sotto, ma nella parte sinistra del foglio, dovete indicare i dati del destinatario.

E’ sempre preferibile indirizzare la lettera di presentazione non ad un’azienda ma ad una persona fisica e, più precisamente, a colui che esaminerà i curricula, al responsabile delle risorse umane dell’azienda oppure al responsabile del dipartimento in cui aspirate a lavorare.

Fate attenzione a scrivere il cognome e il nome del destinatario correttamente e a scegliere l’appellativo giusto. Se si tratta di un uomo, usate Mr; se si tratta di una donna, usate Miss se sapete che è nubile, Mrs se sapete che è sposata, Ms se non ne conoscete lo stato civile.

La data

L’intestazione della cover letter deve chiudersi con l’indicazione della data, preferibilmente nel formato in uso negli Stati Uniti (ad esempio, April 12, 2014).

Primo paragrafo

In questa parte della lettera di presentazione dovete, innanzi tutto, comunicare al destinatario la posizione per la quale vi state candidando.

Se la vostra non è una candidatura spontanea, bensì state rispondendo ad un annuncio di lavoro, fate riferimento a tale annuncio, usando espressioni come I write in regards to the advertisement published in… (Scrivo riguardo all’annuncio pubblicato su…), Further to your advertisement in… (A seguito della vostra inserzione su…), In reply to your advertisement in… (In risposta al vostro annuncio su…)…

Quindi, mostratevi entusiasti per il posto di lavoro che aspirate ad occupare e spiegate perché pensate di essere la persona giusta per l’azienda.

Secondo paragrafo

Nel secondo paragrafo della lettera dovete descrivere brevemente, ma in modo chiaro, il vostro percorso formativo e le vostre precedenti esperienze lavorative.

Badate, però, a non fare l’errore di riportare, in tutto e per tutto, ciò che avete già scritto nel curriculum (a cui allegherete la lettera di presentazione). Nella cover letter, infatti, dovete soffermarvi soltanto sulle informazioni strettamente attinenti alla posizione per cui vi state candidando.

Terzo paragrafo

Questo è lo spazio in cui indicare quali sono i caratteri salienti della vostra personalità, mettendo in luce quegli aspetti che possono risultare utili all’azienda.

Potete fare riferimento, ad esempio, alle vostre capacità organizzative e comunicative, alla vostra flessibilità…

Conclusione

Ringraziate il destinatario per l’attenzione che vi è stata data e precisate che sareste lieti di fornire ulteriori informazioni su di voi in sede di colloquio.

Per congedarvi potete usare espressioni come Yours sincerely, Yours faithfully, Kind regards (che corrispondono all’italiano Distinti o Cordiali saluti)…

Chiudete, quindi, la lettera di presentazione con la vostra firma.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Curriculumvitaeeuropeo.net è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons