Loading...

Come trovare lavoro in Canada per trasferirsi

come trovare lavoro in canadaSe stai cercando un’occupazione in Canada (magari con l’idea di cambiare vita e trasferirti), ecco una guida utile per darti un orientamento sulle prime pratiche e, perché no, trovare la tua strada in questo meraviglioso paradiso dell’America del Nord.

Come cercare lavoro

Per cercare lavoro in Canada, ti consigliamo di fare un primo giro, magari come turista. Il visto si ottiene più facilmente e puoi farti un’idea sugli usi e costumi canadesi. I settori più richiesti in Canada sono:

  • Turismo;
  • Distribuzione.

Tieni conto che in Canada avranno grande considerazione del tuo percorso di studi e delle tue esperienze: in questo modo, riescono a creare maggiori possibilità di carriera. Questo è il primo motivo per cui molti decidono di trasferirsi in Canada.

Il momento migliore per cercare lavoro è quando arrivano i turisti: nel periodo pre-natalizio e nel periodo estivo si possono trovare molte occasioni di lavoro. Per iniziare, cerca tra i siti delle agenzie per il lavoro (spesso sono private), oppure sui siti dedicati al lavoro in Canada (CanadaJobs è un esempio).

Ovviamente, sapere il canadese ti dà una marcia in più, ma anche sapere il francese e presentarsi con un curriculum internazionale (con lettera di presentazione) aiuta moltissimo. Ricorda di non telefonare nei momenti meno opportuni (orari di punta dei negozi, per esempio). Potrebbe essere sconveniente dare fastidio a un potenziale datore di lavoro.

Il visto

Ci sono diversi tipi di visto. Il visto viene rilasciato all’Ambasciata Canadese a Roma, oppure nelle Ambasciate Italiane presenti sul nostro territorio. Se sei un turista, non ti serve il visto. Vieni considerato turista per tre mesi: potrai circolare tranquillamente con il passaporto valido e il biglietto di andata/ritorno dal Canada.

Se hai idea di trasferti, però, potresti aver bisogno di richiedere:

  • Un visto di vacanza-lavoro per i lavori stagionali. Vale sei mesi e lo possono richiedere i giovani fino a 35 anni. Serve per le esperienze formative in Canada, appunto tra studio e lavoro. Si chiede all’Ambasciata a Roma e si ottiene direttamente all’aeroporto in Canada. Dovrai presentare: due moduli (si scaricano dal sito ufficiale per l’immigrazione), il certificato di residenza, il certificato per i carichi pendenti e quello di casellario giudiziario (per assicurarsi che tu non abbia precedenti).
  • Un visto di lavoro. Il visto vale fino al termine del rapporto di lavoro e sarà il visto richiesto per poterti trasferire definitivamente in Canada. Ti serviranno: passaporto, due fototessere, modulo firmato, lettera di invito dell’azienda che ti assume, curriculum, certificato penale (che attesta l’assenza di precedenti), curriculum e documentazione sul tuo futuro stipendio.

Come trovare casa

Per trovare casa in affitto in Canada, sappi che le abitazioni sono abbastanza piccole. Informa subito l’agenzia a cui ti rivolgi su quanto puoi spendere, se hai una zona dove ti piacerebbe abitare e quali sono le tue esigenze: pagherai di meno sia in termini di tempo che di denaro.

Gli studenti possono informarsi per i Campus, ma considera un costo variabile tra i 200 e i 475 dollari di affitto (molto dipende dalla città).

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Curriculumvitaeeuropeo.net è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons