Loading...

Contratto a Progetto: cos’è, retribuzione e tassazione

contratto a progettoIl contratto a progetto viene usato nei rapporti di lavoro che prevedono una scadenza. Ecco come funziona, come si viene pagati e la tassazione in merito.

Caratteristiche

Il contratto a progetto è un contratto di lavoro che si stipula tra un dipendente e un’azienda per un certo periodo di tempo, necessario per concludere il compito, stabilito dall’azienda. Il contratto indica anche il compenso totale e mensile per il lavoro svolto, accanto alle caratteristiche del candidato e ai dati relativi sia all’azienda, sia al lavoro da fare.

Il contratto a progetto rientra tra i contratti a tempo determinato, proprio perché dall’inizio si sa già quando finirà (anche se potrebbe finire prima per problemi dell’azienda o per divergenze con il dipendente). Questo tipo di contratto non prevede ferie, mentre le assenze per malattia sono ridotte al minimo, proprio per il fatto che il contratto stesso non dura più di due anni.

Retribuzione e tassazione

Per essere ritenuto valido, il contratto a progetto deve prevedere, in tutto, un compenso superiore ai 5.000 Euro l’anno. Se così non fosse, si dovrebbe provvedere con una collaborazione occasionale. Il dipendente non dovrebbe nemmeno avere una partita Iva, perché questa lo configurerebbe come libero professionista.

Per la retribuzione e la tassazione, si seguono le regole dei contratti a tempo indeterminato: il lavoratore riceve uno stipendio, al netto dei contributi Inps e delle altre tasse collegate al suo lavoro. In alcuni casi, invece di parlare di “stipendio”, si parla di un rimborso spese, che quindi porta, a livello di tasse e contributi, a una situazione ben diversa.

Rivolgiti al Caf di fiducia per capire la tua situazione, prima di firmare un contratto a progetto. Ricorda che, con il Governo Renzi, non ci sono più i contratti a progetto della vecchia normativa e che, se il lavoro si fa ripetitivo, il datore di lavoro è tenuto a offrire un contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Curriculumvitaeeuropeo.net è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons