Loading...

Corsi per nutrizionista: quali seguire?

corso per nutrizionistaSe vuoi portare avanti la tua professione come nutrizionista, fai molta attenzione al corso di formazione che frequenti: alcuni corsi promettono risultati in 80 ore di studio online, ma poi possono non essere riconosciuti da parte degli organi di controllo.

Ecco le caratteristiche che deve avere un corso per essere riconosciuto e quali seguire per avviarti alla carriera.

Il percorso universitario

Per diventare nutrizionista, è necessario andare all’università. Chi è già iscritto a Medicina o a Farmacia ha la marcia in più: dopo il percorso di base, basterà frequentare un master di primo livello per iniziare con la carriera di nutrizionista. L’Albo di riferimento riconoscerà il titolo di studio e tu avrai la garanzia di essere nel posto giusto.

Sempre in ambito universitario, puoi scegliere di laurearti in Scienze della Nutrizione. La laurea è triennale e ti consente immediatamente di lavorare. Se, invece, stai cercando dei master o delle formazioni fuori dall’ambito universitario, leggi il paragrafo successivo: eviterai così di prendere cantonate.

I corsi post formazione

Per trovare dei corsi di formazione accreditati, ti consigliamo di visitare i siti delle associazioni di categoria: le associazioni di professionisti offrono personale esperto, un prezzo ragionevole e la garanzia che il titolo acquisito sarà riconosciuto dall’Ordine di riferimento.

Le associazioni di categoria più note sono: l’ABNI (=Associazione Biologi Nutrizionisti Italiani), l’AINUT (=Associazione Italiana Nutrizionisti, l’associazione prevede anche dei corsi online riconosciuti) e l’ADI (= Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica).

Oltre a queste, puoi rivolgerti direttamente all’Albo di competenza nella tua zona, per sapere quali sono gli enti riconosciuti e organizzarti di conseguenza. In questo modo, non perderai tempo in strutture non riconosciute, con persone che non hanno alcuna competenza in merito. Sono in molti a proporre corsi veloci per avviare alla professione, ma è bene tenere gli occhi aperti per non ritrovarsi con un titolo non valido a fini curriculum.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Curriculumvitaeeuropeo.net è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons