Loading...

Curriculum Vitae Europeo: che cos’è e a cosa serve!

Curriculum vitae europeoAbbiamo parlato già tanto di Curriculum Vitae Europeo o, più correttamente, di Modello Europeo per il Curriculum Vitae.

Quello che però, forse un po’ sbadatamente, non ci siamo ancora chiesti, è cosa sia questo particolare modello di CV e a cosa serva, o in altre parole perché siamo davanti ad un modello preferibile ad un CV scritto utilizzando un proprio modello.

Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza.

Che cos’è il modello europeo per il curriculum vitae

Il modello europeo per il curriculum vitae è un modello sviluppato dall’Unione Europea per favorire la mobilità dei lavoratori all’interno dei suoi confini. In un’Unione Europea che non conosce più barriere fisiche e burocratiche per i suoi cittadini, il modello europeo per il curriculum vitae rappresenta una chiave in grado di aprire tutte le porte per chi voglia trovare lavoro in patria o all’estero, ammesso che questo si voglia trovare all’interno di uno degli Stati Membri.

Perché è importante?

Il modello è importante perché offre uno standard facilmente riconoscibile a chi voglia impiegare forza lavoro europea all’interno dell’Europa unita o per chi voglia trovare lavoro entro gli stessi confini. Il modello di CV europeo si occupa infatti di organizzare in modo coerente le informazioni di ciascun candidato, offrendo un modello di rapida consultazione per chi invece il lavoro lo sta offrendo.

Sembrerebbe una cosa banale, ma il modello in realtà è davvero uno strumento del quale, prima della sua nascita, si sentiva il bisogno. In una Europa che parla oltre 20 lingue e che ha 20 percorsi formativi diversi, trovare un minimo comun denominatore ha dato una grossa mano sia a chi il lavoro lo cerca che a chi il lavoro invece lo offre.

A cosa serve il modello europeo di Curriculum Vitae?

Il modello europeo serve innanzitutto come primo strumento di contatto tra il candidato per una posizione e chi offre una determinata posizione. Organizzando le informazioni in modo coerente e leggibile, il CV europeo ha già aiutato migliaia di candidati a fornire informazioni precise (e concise) sulle proprie competenze, e migliaia di datori di lavoro a scorrere rapidamente quello che potrebbe diventare, in assenza di un modello valido come quello europeo, un illeggibile accrocchio di informazioni. Organizzando esperienze, formazione e conoscenze in un modello organico, il modello Europeo è davvero un grande strumento per la comunicazione della propria persona in ambito lavorativo.

E’ un modello obbligatorio?

No, non si è obbligati a utilizzare il modello europeo per il CV, neanche entro i confini dell’Unione Europea. Tuttavia il nostro consiglio è quello di utilizzarlo, facendo leva sull’ottima qualità del modello, che al momento può essere difficilmente superato da qualcosa preparato di vostro pugno.

La standardizzazione della conoscenza delle lingue

Un altro punto di rilievo del CV europeo è il capitolo dedicato alle lingue. Dopo anni durante i quali le conoscenze linguistiche erano misurate, per così dire, a spanne, il CV europeo si è preoccupato di fornire una scala efficace per misurare le competenze in un determinato ambito linguistico. Niente più “buono”, “ottimo” o “sufficiente”. Dopo il CV Europeo potrete facilmente utilizzare la scala di valutazione delle competenze linguistiche utilizzata dal modello, quella che per intenderci va da A1 a C2 (A1 è un livello davvero elementare, mentre C2 rappresenta una conoscenza pari a quella di un madrelingua).

Il modello in questione ha fatto chiarezza in uno degli ambiti più importanti della mobilità lavorativa intra-europea, ovvero l’ambito linguistico. Se volete viaggiare per lavorare sarà meglio imparare una o due lingue, e valutare il vostro livello facendo affidamento sulla scala offerta dal modello.

Conclusione: un grande modello

In conclusione possiamo definire il Modello Europeo per il Curriculum Vitae un modello di grande importanza, che aiuta ogni giorno chi si muove entro i confini dell’UE a trovare il lavoro che sogna. Se state cercando un lavoro, che sia in Italia o in Europa, affidatevi al modello senza remore: aiuterà a farvi conoscere in ambito lavorativo e a dare una buona impressione della vostra organizzazione personale.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Curriculumvitaeeuropeo.net è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons