Loading...

E’ stupido proporsi ad un’ azienda gratuitamente o sottopagati pur di Lavorare?

Oggi lo Staff di Curriculum Vitae Europeo affronta una tema di forte Attualità, “E’ stupido proporsi ad un’ azienda gratuitamente o sottopagati pur di Lavorare?”.

Di questi tempi è sicuramente una domanda che molte persone in cerca di un Lavoro o di un’Occupazione si staranno ponendo.

Dare una risposta non è semplice ma va valutato caso per caso.

In generale pensiamo che sia sbagliato accettare un Lavoro Gratuitamente o Sottopagati, in primis se una persona è alla ricerca di Lavoro è perchè evidentemente ha bisogno di guadagnare per Vivere o sopperire alle proprie necessità personali, ma anche da un punto di vista psicologico un lavoratore sottopagato è demoralizzato, non stimolato a compiere il proprio lavoro in modo corretto ma soprattutto non è assolutamente giusto non pagare o sottopagare una persona che svolge un’attività Lavorativa.

Detto questo è noto che ci sono moltissime persone che accettano lavori con qualsiasi condizioni lavorative sia di orario che di contratto che di stipendio.

Siamo altrettanto consapevoli che le persone che accettano lavori sottopagati lo fanno spinti dalla mancanza di offerte di lavoro valide e retribuite come sancisce lo statuto dei lavoratori.

Tutto ciò va a vantaggio esclusivo del datore di lavoro o dell’azienda, i quali non hanno difficoltà a trovare lavoratori da pagare sempre di meno poichè c’è sempre qualcuno disposto a fare quel tipo di lavoro per qualcosa in meno, l’importante è che riesca a lavorare anche se sottopagato.

Sinceramente noi pensiamo che un approccio del genere sia completamente sbagliato, in quanto come detto va a totale discapito del lavoratore stesso ma soprattutto abbassando sempre più la soglia degli stipendi ci sarà una disponibilità a spendere sempre minore, il che significa una ripresa dell’economia generale sempre più lenta.

Il Consiglio che ci sentiamo di dare a coloro che si trovano in una situazione simile è quello di avere un po di pazienza e attendere che si presenti una buona offerta lavorativa, non ha senso lavorare per 8/10 ore (in alcuni casi anche di più) per 400/500 € al mese, oggi come oggi che uno stipendio del genere non si riesce a fare davvero nulla!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

5 commenti

  1. Buongiorno,direi che siamo alle solite, crnartee i minimi o i massimi profitti mi sembra pressocche’impossibile.Quando l’immobiliare tira meglio non vendere,adesso che siamo in depressione altrettanto…Grazie per lo spazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Curriculumvitaeeuropeo.net è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons