Loading...

La Tredicesima mensilità: chi la riceve ed a quanto ammonta

In questo blog parliamo sempre di lavoro e di curriculum vitae europeo. Ci è stato chiesto, giustamente, di dare spazio anche a qualche approfondimento sul mondo del lavoro: è una buonissima cosa, infatti, fare chiarezza su alcuni aspetti fondamentali del settore lavorativo.

Oggi, per inaugurare questa nuova “rubrica”, ci occupiamo della famosissima tredicesima.

Cos’è e chi la riceve ?

In tutto l’anno lavorativo, cioè 12 mesi, viene aggiunto anche un tredicesimo mensile, che viene chiamato “tredicesima”. La tredicesima altro non è che un mensile in più dato ai lavoratori dipendenti a tempo indeterminato e determinato.

Questa tipologia di stipendio è nata nel 1937 con il decreto del Presidente delle Repubblica n.1070. Di solito la tredicesima viene concessa quasi alla fine dell’anno, un po’ prima del Natale; nasce proprio per aiutare i lavoratori, poichè si può disporre di una cospicua somma di denaro favorendo lo sviluppo economico che può essere d’aiuto per le spese natalizie, anche se alcune aziende preferiscono consegnarla a Gennaio dell’anno nuovo, insieme all’ultimo stipendio dell’anno.

A quanto ammonta la Tredicesima ?

La tredicesima è quasi uguale al guadagno di un mensile. A volte, però, facendo alcuni calcoli ci potrebbero essere dei tagli: questi tagli vengono fatti secondo un criterio di valutazione che si basa su quanto si è lavorato, cioè se hai lavorato tutto l’anno o se sono state presi giorni di permesso, congedi, ferie, malattie, maternità. Inoltre ci sono anche delle decurtazioni fiscali che entrano in gioco: soldi versati per l’Inps o l’Inail ritenute fiscali e contributi sociali.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Curriculumvitaeeuropeo.net è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons