Loading...

Lettera di dimissioni: quanto preavviso è necessario?

lettera dimissioni preavvisoLa lettera di dimissioni, per essere valida e non causare disagi al datore di lavoro, va presentata con un certo preavviso. Quanto tempo aspettare prima dell’invio?

Quanto aspettare

Prima di tutto, non c’è un periodo uguale per tutti. Tutto dipende dal contratto nazionale relativo al tuo lavoro. In generale, però, vale la legge in materia per la decorrenza. La decorrenza significa che la lettera di dimissioni varrà a partire dal primo giorno del mese, oppure a partire dal sedicesimo giorno del mese. Ovviamente, si intendono i giorni lavorativi e tutto dipende dalla data di invio della lettera di dimissioni.

Se, per esempio, l’invio della lettera è in data 2 Febbraio, allora dovrai aspettare il 16 prima di lasciare il tuo posto di lavoro. Se, invece, hai inviato la tua lettera di dimissioni il 17, allora dovrai aspettare il primo giorno del mese successivo. In questo modo, il datore di lavoro ha il tempo di trovare un’altra persona, senza dover necessariamente interrompere la produzione per via della persona che manca.

Come tutelarti

Per tutelarti, ricorda che la lettera di dimissioni va inviata con raccomandata con ricevuta di ritorno. Prima di inviare, ricorda di conservare una fotocopia della lettera di dimissioni che stai mandando. Ricorda anche, che dovrai far firmare questa seconda copia al tuo datore di lavoro, per presa visione. In questo modo, il datore di lavoro non potrà dire in sede legale di non essere stato a conoscenza della tua decisione, perché avrai dalla tua sia la ricevuta di invio (già questa valida come prova), sia la copia controfirmata a mano.

Queste forme di tutela sono necessarie perché il tuo datore di lavoro potrebbe citarti ai danni per assenza ingiustificata dal lavoro. Ricorda che, per il conteggio dei giorni lavorativi, non potrai andare in ferie nel periodo che va dall’invio della lettera di dimissioni alla chiusura del contratto.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Curriculumvitaeeuropeo.net è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons