Loading...

Come diventare Professore in Italia

come diventare professoreDiventare professore in Italia è molto difficile, sia per chi decide di lavorare nelle scuole superiori, sia per chi vuole intraprendere una carriera nelle università.

Gli accessi al mondo del lavoro sono in questo caso “a esaurimento”, cioè man mano che i posti si liberano fino al termine della graduatoria. Ecco qualche consiglio sulla formazione da seguire e sui passi da fare.

Nelle scuole

Se decidi di lavorare nelle scuole superiori, sappi che hai di fronte a te due strade:

  • Le supplenze;
  • I tirocini formativi-attivi (TFA).

In ogni caso, dovrai studiare all’università almeno cinque anni (con la formula del tre più due, cioè tre anni per la prima laurea e due per specializzarti successivamente). Se vuoi iniziare con le prime supplenze, dovrai poi maturare i crediti sufficienti per accedere (chiedi al Provveditorato di zona).

A questo punto, dovrai aspettare che sia il Provveditorato a contattarti per le supplenze, ma sappi che questa strada non dà possibilità di carriera. Per questo, molti si inseriscono direttamente nei tirocini formativi-attivi.

Per entrare nel programma dei tirocini, dovrai passare un esame di ammissione post-laurea e dovrai sostenere un corso di due anni di formazione. A quel punto, dovrai fare il concorso per ottenere le prime docenze a tempo determinato. Infine, solo dopo l’uscita del concorso nazionale e dopo aver maturato esperienze continuative nell’ambito della scuola, potrai diventare insegnante a tempo indeterminato.

Sappi, però, che saranno esami per titoli ed esami e che ci sono da assumere ancora le persone che si sono qualificate negli anni precedenti.

Il percorso universitario

Anche per la carriera universitaria, la strada è difficile. Dopo la laurea, dovrai superare il dottorato di ricerca (di due anni). A quel punto, dovrai passare il concorso per il tuo dipartimento e diventare ricercatore. Come ricercatore, potrebbe esserti chiesto di fare lezione o di seguire un esame (sempre con il docente ordinario).

Sempre tramite concorso, potrai accedere al percorso di docente a contratto a tempo determinato: ricorda di continuare a studiare e di portare avanti sia le pubblicazioni, sia le relazioni all’interno dell’università. In pochissimi riescono ad accedere al ruolo di docente ordinario.

Possibilità di lavoro all’estero

Se ami insegnare, potresti pensare di fare carriera all’estero: ti abbiamo lasciato una guida per tentare questa strada.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Curriculumvitaeeuropeo.net è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons